Isole più belle della Grecia: le top 5 scelte da Click&Boat

Incorniciata da un limpido mare blu, baciata dai raggi del sole caldo e considerata uno dei musei a cielo aperto più prestigiosi del mondo: la Grecia è il sogno di ogni amante della navigazione!

Confermandosi ogni anno tra le mete estive più amate e frequentate, la Grecia punteggia il Mar Mediterraneo con le sue splendide isole: 6000 per essere precisi.

Non sai dove iniziare il tuo viaggio? Niente paura, Click&Boat ha scelto per te le isole più belle della Grecia: le top 5 isole che proprio non potrai mancare!

 

1. Meraviglia e suggestione nell’isola di Zante

isole più belle della Grecia - Zante

Quando si pensa agli incredibili paesaggi naturali della Grecia, l’isola di Zante concorre da subito per le prime posizioni della classifica, e lo fa in particolare con la Spiaggia del Navagio.

Da qualunque parte la si osservi, regala ai suoi spettatori uno scenario semplicemente mozzafiato: che sia dalla cima della montagna o a bordo di una splendida barca a vela ormeggiata nelle sue acque turchesi, potrai sentire l’emozione scorrere nelle tue vene!

Il nome della spiaggia deriva dal termine greco “naufragio”, ed è dovuto al relitto della storica “Panagiotis” che riposa sulla sabbia dorata della baia dal 1980.

Zante rientra senza dubbio tra le isole più belle della Grecia!

ubicazione  Ubicazione: Isola di Zante, Mar Ionio, Grecia Sud-Occidentale

Accesso  Accesso: noleggia una barca a Patras, a Corfù, a Lefkada o Kalamata

Distanze  Ubicazione: 20 miglia da Cefalonia, 57 miglia da Pratas, 111 miglia da Corfù

 

2. Salpa a Itaca e ripercorri le rotte del mitologico Ulisse!

noleggio barche in grecia

Salpa dall’isola di Itaca e ripercorri le rotte del mitologico Ulisse!

Patria del leggendario eroe, isola in cui salutò i suoi compatrioti per salpare alla volta di Troia e nella quale fece ritorno al termine dell’impresa.
Itaca è l’isola narrata da Omero, isola sublime protagonista di storie ed avventure.

Incorniciata dal blu del Mar Ionio, Itaca rientra senza dubbio tra le isole più belle della Grecia: nei pressi di Vathy, la principale cittadina, potrai navigare in cerca di splendide baie in cui ormeggiare e dedicarti al più assoluto relax.

Tra i colori brillanti della natura ed il limpido mare color smeraldo, un viaggio ad Itaca ti regala la vista su paesaggi mozzafiato!

ubicazione Ubicazione: Itaca, Mar Ionio, Grecia Sud-Occidentale

Accesso Accesso: raggiungila in barca o noleggiane una sull’isola
Facilmente raggiungibile da
Lefkada, Patras, Corfù e Kalamata

Distanze   Distanze: 21 miglia da Lefkada, 48 miglia da Patras, 72 miglia da Igoumenitsa

 

3. Sifnos: tra le isole più belle della Grecia secondo Click&Boat

SifnosStesso limpido mare blu, stessa atmosfera mediterranea e stessa sensazione di meraviglia quando la si osserva; a cambiare sono solo il nome e l’ubicazione.

Stiamo parlando di Sifnos, caratteristica isola parte dell’arcipelago delle Cicladi.

Situata a sole 78 miglia dalla splendida Atene, Sifnos è particolarmente amata per i paesaggi mozzafiato, per il succulento cibo locale e la particolare atmosfera tranquilla: dedicale una visita e ti sembrerà di aver trovato un piccolo angolo di paradiso.

ubicazione  Ubicazione: Sifnos, Isole Cicladi, Grecia Sud-Orientale

Accesso  Accesso: raggiungila in barca o noleggiane una sull’isola.
Per il noleggio di uno yacht, salpa dalle isole vicine – 
Mykonos, Naxos, Paros e Santorini

Distanze  Ubicazione: 3 miglia da Paros, 41 miglia da Mykonos, 50 miglia da Santorini

 

4. Un trionfo di colori: Santorini è tra le isole più belle della Grecia

Isole più belle della Grecia

Bianco candido delle casette al blu intenso del mare e dei tetti che svettano sull’isola: questa è Santorini, da sempre una delle isole più belle della Grecia, nonché tra le più amate e frequentate.

L’immancabile panorama con le casette bianche arroccate, il blu profondo del mare sul quale si affacciano e le incredibili tonalità dei colori pastello che colorano l’atmosfera all’ora del tramonto…
Il suo carattere mediterraneo ed il contesto in cui è inserita la rendono naturalmente bella ed affascinante; decisamente una tappa immancabile di una crociera alla scoperta della Grecia.

Noleggia un catamarano e naviga la costa di Santorini in cerca delle baie più belle ed appartate: potrai ormeggiare nella baia della Caldera, una parte di isola ubicata sulla cima di un vulcano sommerso, o rilassarti lungo la spiaggia di Kamari, contraddistinta da un colore violaceo.

In alternativa suggeriamo di lasciarti incantare da Red Beach e White Beach, due baie situate nella parte meridionale dell’isola, il cui nome deriva dalle particolari tinte delle rispettive spiagge.

ubicazione  Ubicazione: Santorini, Isole Cicladi, Grecia Sud-Orientale

Accesso  Accesso:  naviga con la tua barca o noleggiane una a Paros, Mykonos, Naxos o Sifnos

Distanze  Ubicazione: 42 miglia da Naxos, 50 miglia da Sifnos, 65 miglia da Héraklion

 

5. Ormeggia a Capo Sunio per viaggiare indietro nel tempo

Capo Sunio

Impossibile navigare da queste parti e non restare incantati dalla magnificenza del Tempio di Poseidone, il Dio Greco del mare e degli oceani.

Situato nella punta più meridionale dell’Attica, il mare calmo da qui il meglio di sé, creando le condizioni ideali per una crociera tranquilla e all’insegna del relax.

Distante poche miglia dalla capitale, Atene, e dalla graziosa e colorata Hydra, l’affascinante Capo Sunio conquista una posizione nella classifica tra le isole più belle della Grecia.

ubicazione  Ubicazione: Grecia meridionale

Accesso  Accesso: naviga a bordo della tua barca o noleggia uno yacht in Grecia.
Consigliamo le basi di Atene, Rafina, Alimos e Lavrio

Distanze  Ubicazione: 22 miglia da Rafina, 25 miglia da Egina, 32 miglia da Hydra

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *