Come organizzare un viaggio perfetto in 5 mosse

Pianificare le prossime vacanze e far viaggiare la mente verso luoghi remoti, regala sempre felicità e sollievo. Ma come organizzare un viaggio all’altezza delle aspettative?

Lo scatto perfetto su un atollo delle Seychelles, un ristorante con vista sul mare sulle meravigliose coste d’Italia o ancora in mezzo ai chiacchiericci delle Isole Baleari, ottime per una fuga last minute. Ovunque siate diretti sappiamo bene che alla voglia di trascorrere vacanze indimenticabili si accosta anche quella sensazione di ansia per paura di scordare qualche passaggio.

Niente paura! La check-list di Click&Boat è qui per guidarvi attraverso i punti principali dell’organizzazione… Tutti pronti?!

 

come organizzare un viaggio

 

Come organizzare un viaggio memorabile: la check-list di Click&Boat

Trovare la giusta combinazione meteo-destinazione

Chiaramente il punto centrale della situazione! Come organizzare un viaggio senza incappare in brutto tempo? Questo è sempre un terno al lotto!

A parte sfortunati inconvenienti, generalmente potrete già avere un’idea del tempo che vi attenderà una volta arrivati a destinazione. A partire dall’area del Mediterraneo, che nella sua parte meridionale regala tendenzialmente lunghe giornate di sole per la maggior parte dell’anno, le incognite riguardano piuttosto le zone oltreoceano.

Pianificate il prossimo viaggio in zone dal clima tropicale come, ad esempio, Australia, America Centrale e meridionale, o Isole Seychelles? Essendo comprese tra i tropici del Cancro e del Capricorno, a parte la media di temperature più elevata rispetto alle fasce temperate, dovrete fare i conti con l’inversione delle stagioni, pertanto organizzare la partenza nei primi mesi dell’anno o, in alcuni casi, tra novembre e dicembre.

 

Viaggiare leggeri

Qualunque sia la destinazione prescelta per le prossime vacanze, avrete quasi certamente uno spostamento in aereo/treno/nave.

La miglior soluzione in questi casi è sempre un bagaglio pratico e leggero, che potrete portare con voi in ogni occasione, senza pagare sovraccosti di trasporto.

Abiti tecnici e facilmente lavabili per chi non rinuncia mai a qualche attività outdoor, vestiti svolazzanti se invece prevedete relax su una spiaggia paradisiaca, e soprattutto, occhiali e creme protettive per essere tranquilli in ogni situazione.

Diciamo sì alla tintarella, ma mai senza proteggersi! In questo modo eviterete spiacevoli inconvenienti e sgradevoli spellature!

Soprattutto nel caso in cui decidiate di aggiungere al viaggio qualche giorno in navigazione, ricordate che vento e sole saranno le prime due condizioni a cui dovrete prestare particolare attenzione.

Un pomeriggio di relax, approfittando dei numerosi prendisole di un catamarano, oppure un’avventura in barca a vela, sfidando vento e correnti. Partite preparati e niente vi coglierà in contropiede!

Tutti i catamarani disponibili

 

noleggio catamarano click and boat

 

Organizzare giornate sorprendenti

Per quanto si immagini una vacanza all’insegna del più totale relax, è indubbio come giornate fuori dal comune possano completamente ribaltare le emozioni e regalare quel pizzico di adrenalina che basta per ricordare la vacanza per sempre!

Ad oggi le compagnie che organizzano attività, specie nelle località più turistiche, sono davvero tantissime.

Sessioni di immersioni e pesca subacquea, camminate nella natura, percorsi sulle tracce di antiche civiltà. E ancora kite surf, fly board, giochi acquatici e chi più ne ha più ne metta.

Programmate una fuga romantica? Niente è meglio di un weekend in barca con tanto di sveglia tra i colori pastello dell’alba e cena all’ora del tramonto. Trovate una baia tranquilla e fatela vostra!

Avete meno tempo a disposizione? Click&Boat offre soluzioni su misura anche per uscite giornaliere. Dal noleggio di un gommone, ideale soprattutto se non avete la patente nautica, a quello di una barca a motore, che disponibile anche con skipper vi solleverà da ogni pensiero organizzativo e di gestione.

Per chi invece nasconda uno spirito avventuriero e non sappia resistere al fascino del legno, ecco che proponiamo delle splendide vacanze in caicco: preparatevi a scovare il vostro animo esploratore!

Giornate sorprendenti sono dietro l’angolo… Non vi resta che scegliere quella che fa per voi!

 

Lasciare spazio agli imprevisti

Per quanto possa sembrare bizzarro, se volete scoprire come organizzare un viaggio memorabile, dovete essere disposti a lasciare spazio a qualche imprevisto… Talvolta, la parte più sorprendente ed indimenticabile della vacanza!

Portare con voi un pizzico di flessibilità vi aiuterà ad essere più tranquilli e vivere ogni momento con la spensieratezza necessaria, e, magari, cambiare i piani in corsa solo perché vi va!

Una tappa imprevista, un aperitivo in barca baciati dai colori del tramonto, un tour alla scoperta di magici mondi sottomarini e qualunque altra follia che vi distacchi per un momento dalla realtà… Ecco che il viaggio si trasformerà nell’esperienza più bella che abbiate mai vissuto.

Tutte le barche a motore disponibili

 

viaggio in barca a motore

 

Scovare le tariffe migliori

Nel caso in cui dobbiate raggiungere la destinazione in aereo, il primo consiglio è quello di non viaggiare da sabato a sabato, in quanto si riscontrano generalmente prezzi più elevati e minor disponibilità.

Specialmente quando si tratta di mete turistiche (Croazia, Grecia, Isole Baleari, ecc.), è da tenere in considerazione anche il fattore tempo, poiché il costo dei biglietti aumenta man mano che ci si avvicina alla data di partenza.

Il consiglio è quindi quello di prenotare i biglietti circa 6 mesi in anticipo.

Per quanto riguarda invece le destinazioni meno turistiche, la difficoltà nel riempire l’aereo porta in genera le compagnie low cost a fare offerte last minute!

 

Avete altre domande su come organizzare un viaggio all’altezza dei vostri sogni? Condividete con noi i vostri pensieri e vi daremo altri consigli. In caso contrario, non ci resta che augurarvi un viaggio incredibile e pieno di emozioni!

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *